Vai direttamente ai contenuti della pagina

Emblema della Repubblica Italiana

Presidenza del Consiglio dei Ministri

DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITÀ

Rete per le Pari Opportunità

Testata registrata - n. 73/2008 del 26/02/08

Aiuto alla navigazione

La Presidenza austriaca

Dal primo gennaio 2006 la presidenza dell'Unione europea passa all'Austria del cancelliere Wolfgang Schuessel. Il governo ha sottolineato le priorità di Vienna in una conferenza stampa tenuta dal ministro degli esteri, Ursula Plassnik alla quale è intervenuto il collega della Finlandia, Antti Peltomaki che occuperà la carica di presidente nel secondo semestre 2006.

Una novità nella tradizione che denota una volontà di lavorare in maniera coordinata e continuativa per tutta la durata dell'anno. "Equità uomo-donna", "futuro economico del Vecchio Continente", "creazione del lavoro" tra i compiti più pressanti e urgenti per la nuova Presidenza.

Allegati:


Approfondimenti: