Vai direttamente ai contenuti della pagina

Emblema della Repubblica Italiana

Presidenza del Consiglio dei Ministri

DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITÀ

Rete per le Pari Opportunità

Testata registrata - n. 73/2008 del 26/02/08

Aiuto alla navigazione

Sei in: › HomeIl DipartimentoProgettiPRA.G.E.S.
logo unione europea
logo del settimo programma quadro

PRA.G.E.S. - PRActising Gender Equality in Science - English version



Il 30 ottobre 2008 si è tenuta a Roma, presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità, la riunione del Consorzio. L'incontro a distanza tra i partner, svolto tramite un sistema di collegamento audio con la visualizzazione di slide, è stato presieduto dal Dott. Michele Palma, Direttore Generale dell'Ufficio per gli interventi in campo Economico e Sociale – DPO, nonché coordinatore del Progetto.
Il confronto è stato dedicato alla condivisione e all'aggiornamento delle attività in corso, con un'attenzione specifica alla procedura di avvio della raccolta delle buone prassi.

Hanno partecipato i rappresentanti di 9 degli 11 partner:

  • Dipartimento per le Pari Opportunità – Presidenza del Consiglio dei Ministri (Michele Palma, Serenella Martini, Irene Zancanaro, Gianfranco Vivacqua, Barbara Cultrera);
  • ASDO – Assemblea delle donne per lo sviluppo e la lotta contro l’esclusione sociale - Italia (Marina Cacace, Giovanna Declich e Giovanna Murari);
  • TETALAP – Hungarian Science and Technology Foundation (Katalin Kalai);
  • Università degli Studi Milano - Bicocca – Italia (Francesca Zayczik, Sabrina Ortelli, Francesca Crosta e Brunella Fiore);
  • Aarhus University – Danimarca (Stig Aagard);
  • Manchester University - Regno Unito (Sandra Fielden e Marilyn Davidson);
  • Università degli Studi di Milano – Italia (Bianca Beccalli, Antonio Chiesi, Daniela Falcinelli, Sarah Benjamin, Elisa Rapetti, Sveva Magaraggia);
  • University of Cambridge - Regno Unito (Jacqueline Scott, Anna Bagnoli);
  • The Simmons College – Stati Uniti (Patricia Deyton e Alice Hogan).

Uditori:

  • The Australian National University – Australia (Gillian Whitehouse);
  • The European University Institute - Italia.

Nel corso della giornata è stato presentato il lavoro svolto per la costruzione del database, sono state illustrate la procedura da seguire per la raccolta di buone prassi e le aree del questionario e, infine, si sono fornite indicazioni per il reporting intermedio delle attività e delle spese.