Vai direttamente ai contenuti della pagina

Emblema della Repubblica Italiana

Presidenza del Consiglio dei Ministri

DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITÀ

Rete per le Pari Opportunità

Testata registrata - n. 73/2008 del 26/02/08

Aiuto alla navigazione

Sei in: › HomeIl DipartimentoProgettiA.G.I.R.E.
logo agire
logo dps


Il Progetto A.G.I.R.E. POR prevede l'attivazione di Gemellaggi tra le Amministrazioni e/o Enti dell'intero territorio nazionale con le Amministrazioni e/o Enti dell'Obiettivo 1, nonché tra le stesse Amministrazioni dell'Obiettivo 1, al fine di contribuire al miglioramento delle capacità delle Amministrazioni titolari di Programmi Operativi Regionali cofinanziati dall'Unione europea delle aree Obiettivo 1 in relazione a specifici temi di interesse.

Il Progetto è stato concepito come funzionale programmazione 2000-2006, ma anche alla nuova programmazione 2007 - 2013, in quanto strutturato sulla base di un approccio di natura trasversale e volto al coinvolgimento delle tematiche già considerate come prioritarie per lo sviluppo economico e sociale.
Il progetto A.G.I.R.E. POR è promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le politiche di sviluppo e coesione – Direzione Generale per le politiche dei fondi strutturali comunitari, nell'ambito del Programma Operativo Nazionale Assistenza Tecnica e Azioni di Sistema - P.O.N. ATAS.

Manifestando interesse a partecipare all'iniziativa per il trasferimento di strumenti operativi e prassi procedurali finalizzati alla promozione del principio di pari opportunità e all'applicazione del mainstreaming di genere, il Dipartimento per le Pari Opportunità - Ufficio Interventi in campo economico e sociale - Servizio Affari Comunitari ed Internazionali - agisce come soggetto attuatore, coordinando e supportando i gemellaggi attivati dalle Amministrazioni coinvolte.

Il  progetto A.G.I.R.E. POR e tutti i Gemellaggi descritti in queste pagine sono realizzati con il contributo dell'Unione europea, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

bandiera dell'Unione europea
Finanziato con il Fondo Sociale Europeo di Sviluppo Regionale - Quadro Comunitario di Sostegno per le regioni italiane dell'Obiettivo 1, 2000 - 2006
Programma Operativo Nazionale di Assistenza Tecnica e Azioni di Sistema.