Vai direttamente ai contenuti della pagina

Emblema della Repubblica Italiana

Presidenza del Consiglio dei Ministri

DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITÀ

Rete per le Pari Opportunità

Testata registrata - n. 73/2008 del 26/02/08

Aiuto alla navigazione

Le pari opportunità nei Fondi strutturali
Primo Piano
Gruppo di lavoro POAT FESR


Nell’ambito del PON "Governance e Assistenza Tecnica" 2007-2013, il DPO ha dato avvio all’attuazione di azioni di assistenza tecnica in favore delle Regioni dell’obiettivo Convergenza, al fine di rafforzare le strutture operative e le competenze in materia di pari opportunità e non discriminazione all’interno delle amministrazioni regionali.

Il progetto di assistenza tecnica di cui è titolare il Dipartimento è stato strutturato sulla base di una concertazione avviata con le regioni beneficiarie degli interventi e di una rilevazione di fabbisogni e priorità territoriali specifiche. L’intervento del Dipartimento in tale ambito si inserisce nel quadro, più ampio, dell’azione di rafforzamento e qualificazione delle politiche di pari opportunità realizzate a livello regionale.

Con riferimento alla Regione Calabria, l’azione di assistenza del Dipartimento, realizzata anche attraverso la costituzione di un gruppo di lavoro locale, riguarderà gli interventi riportati di seguito rivolti all’Autorità di Gestione del POR FESR 2007-2013:

- “Promozione del principio di Pari Opportunità e non discriminazione nell’ambito del POR Calabria FESR 2007/2013, con particolare riguardo alla progettazione integrata e alle azioni previste nel Piano di Comunicazione”

- “Supporto tecnico alla definizione di azioni di accompagnamento a favore dell’impresa femminile presente in territori svantaggiati, con particolare riguardo ai settori innovativi e motori di sviluppo (green-economy)”

- “Supporto alla definizione di modelli per garantire obiettivi di equo accesso ai servizi da parte della popolazione immigrata, Rom e Sinti”

                                                            - Gruppi di lavoro Regione Calabria -

Esito selezione di cui all'Avviso del 18 novembre 2014 (pubblicato il 19 novembre 2014) e alla successiva nota di aggiornamento pubblicata il 6 marzo 2015 relativo alla procedura di selezione comparativa per il conferimento di quattro incarichi professionali a norma dell’art. 7 del decreto legislativo 30 marzo 2001 n.165 e s.m.i. volti all’attuazione degli interventi cofinanziati dal FESR a valere sul POAT "Rafforzamento delle strutture operative e delle competenze in tema di pari opportunità e non discriminazione nella Pubblica Amministrazione" di competenza del Dipartimento per Pari Opportunità - PON “Governance e Assistenza Tecnica” 2007/2013, Obiettivo operativo II.4 - per il supporto all’AdG del PO FESR della Regione Calabria.

Nominativo

CV

Data Stipula

Periodo

Oggetto incarico

Compenso lordo

Cosimo Nesci

CV

05/05/2015

dal 05/05/2015* al 30/09/2015

(*) data stimata. Il contratto sarà efficace a partire dal giorno successivo alla comunicazione all’esperto dell’intervenuto esito positivo dei controlli previsti ex lege per il contratto medesimo.

I controlli previsti ex lege sono in corso.

Profilo professionale n.1 “Senior”:

Supporto all’attuazione delle linee di intervento regionali del POAT – II fase di esecuzione, con riferimento alla Regione Calabria e in particolare nell’ambito della linea d’intervento 1 “Promozione del principio Pari Opportunità e non discriminazione nell' ambito del POR Calabria FESR 2007/2013, con particolare riguardo alla progettazione integrata e alle azioni previste nel Piano Comunicazione”, della linea d’intervento 2 ”Supporto tecnico alla definizione di azioni di accompagnamento a favore dell’impresa femminile presenti in territori svantaggiati con particolare riguardo ai settori innovativi e motori di sviluppo (green economy)” e della linea d’intervento 3 “Supporto alla definizione di modelli per garantire obiettivi di equo accesso ai servizi da parte della popolazione straniera, Rom e Sinti”.

€ 18.181,82

Biancamaria Rende

CV

05/05/2015

dal 05/05/2015* al 30/09/2015

(*) data stimata. Il contratto sarà efficace a partire dal giorno successivo alla comunicazione all’esperto dell’intervenuto esito positivo dei controlli previsti ex lege per il contratto medesimo.

I controlli previsti ex lege sono in corso.

Profilo professionale n.2 “Junior": Supporto all’attuazione delle linee di intervento regionali del POAT – II fase di esecuzione, con riferimento alla Regione Calabria e in particolare nell’ambito della linea d’intervento 1 “Promozione del principio Pari Opportunità e non discriminazione nell' ambito del POR Calabria FESR 2007/2013, con particolare riguardo alla progettazione integrata e alle azioni previste nel Piano Comunicazione”, della linea d’intervento 2 ”Supporto tecnico alla definizione di azioni di accompagnamento a favore dell’impresa femminile presenti in territori svantaggiati con particolare riguardo ai settori innovativi e motori di sviluppo (green economy)” e della linea d’intervento 3 “Supporto alla definizione di modelli per garantire obiettivi di equo accesso ai servizi da parte della popolazione straniera, Rom e Sinti”.

€ 10.909,09

Silvia Muraca

CV

05/05/2015

dal 05/05/2015* al 30/09/2015

(*) data stimata. Il contratto sarà efficace a partire dal giorno successivo alla comunicazione all’esperto dell’intervenuto esito positivo dei controlli previsti ex lege per il contratto medesimo.

I controlli previsti ex lege sono in corso.

Profilo professionale n.3 “Junior": Supporto all’attuazione delle linee di intervento regionali del POAT – II fase di esecuzione, con riferimento alla Regione Calabria e in particolare nell’ambito della linea d’intervento 1 “Promozione del principio Pari Opportunità e non discriminazione nell' ambito del POR Calabria FESR 2007/2013, con particolare riguardo alla progettazione integrata e alle azioni previste nel Piano Comunicazione”, della linea d’intervento 2 ”Supporto tecnico alla definizione di azioni di accompagnamento a favore dell’impresa femminile presenti in territori svantaggiati con particolare riguardo ai settori innovativi e motori di sviluppo (green economy)” e della linea d’intervento 3 “Supporto alla definizione di modelli per garantire obiettivi di equo accesso ai servizi da parte della popolazione straniera, Rom e Sinti”.

€ 10.909,09

Ilenia Alizzi

CV

05/05/2015

dal 05/05/2015* al 30/09/2015

(*) data stimata. Il contratto sarà efficace a partire dal giorno successivo alla comunicazione all’esperto dell’intervenuto esito positivo dei controlli previsti ex lege per il contratto medesimo.

I controlli previsti ex lege sono in corso.

Profilo professionale n.4 “Junior": Supporto all’attuazione delle linee di intervento regionali del POAT – II fase di esecuzione, con riferimento alla Regione Calabria e in particolare nell’ambito della linea d’intervento 1 “Promozione del principio Pari Opportunità e non discriminazione nell' ambito del POR Calabria FESR 2007/2013, con particolare riguardo alla progettazione integrata e alle azioni previste nel Piano Comunicazione”, della linea d’intervento 2 ”Supporto tecnico alla definizione di azioni di accompagnamento a favore dell’impresa femminile presenti in territori svantaggiati con particolare riguardo ai settori innovativi e motori di sviluppo (green economy)” e della linea d’intervento 3 “Supporto alla definizione di modelli per garantire obiettivi di equo accesso ai servizi da parte della popolazione straniera, Rom e Sinti”.

€ 10.909,09

Archivio