Vai direttamente ai contenuti della pagina

Emblema della Repubblica Italiana

Presidenza del Consiglio dei Ministri

DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITÀ

Rete per le Pari Opportunità

Testata registrata - n. 73/2008 del 26/02/08

Aiuto alla navigazione

Sei in: › Homeeventi
60° sessione del Comitato per l'eliminazione della discriminazione contro le donne

Dal 16 febbraio al 6 marzo 2015 si svolgerà a Ginevra la 60° sessione del Comitato per l’eliminazione della discriminazione contro le donne.

Nel corso della sessione, il Comitato prenderà in esame i Rapporti periodici presentati dai seguenti Stati parti della Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione nei confronti delle donne (CEDAW), adottata nel 1979: Azerbaijan, Danimarca, Ecuador, Eritrea, Gabon, Kyrgyzstan, Maldive, Tuvalu.

Verranno inoltre analizzati i rapporti presentati da alcune Agenzie specializzate delle Nazioni Unite, ossia OIL e UNESCO, in merito all’implementazione dei diritti previsti dalla Convenzione nei settori che rientrano nel loro ambito di competenza, nonché le informazioni fornite dalle istituzioni nazionali per i diritti umani e dalle organizzazioni non governative.

Il Comitato, istituito ai sensi dell’art. 17 della CEDAW, è composto da 23 esperti indipendenti e ha la funzione di esaminare e valutare i progressi realizzati nell’applicazione della Convenzione attraverso l’analisi dei rapporti periodici presentati dagli Stati che l’hanno ratificata. Inoltre, a seguito dell’entrata in vigore nel dicembre 2000 del Protocollo opzionale alla Convenzione, il Comitato può ricevere comunicazioni individuali.

Approfondimenti: